Home

1 anno di Viaggi nel Cassetto!

Uno dei motivi più belli del viaggio è la condivisione

Se mi fermo un attimo a pensare a come mi sentivo l’anno scorso a quest’ora, mi sale un brivido lungo la schiena. Mi affacciavo timidamente in questo magico mondo dopo settimane di sconforto trascorse dietro ad uno schermo, a cercare di capire la lingua parlata da WordPress. Mille volte ho pensato di lasciar stare ma mille e una volta ho creduto in me stessa. Ed ora eccomi qui, a tirare le somme di 1 anno di Viaggi nel Cassetto… e dovreste vedere il sorriso che curva le mie labbra all’insù in questo istante!

sand

Rileggo il mio 1° post e mi faccio tenerezza da sola. Non sapevo a cosa stessi andando incontro, non sapevo chi o cosa avrei fatto, ma avevo un’unica grande certezza: volevo scrivere. Mi rendevo conto di avere, nel mio piccolo, un mondo di emozioni da raccontare. Custodivo gelosamente i miei viaggi nel cassetto dei ricordi e delle aspettative e morivo dalla voglia di tirarli fuori, di condividerli. Quando la sera mi ritrovo sul letto con il computer sulle gambe a raccogliere i pensieri dopo una lunga giornata lavorativa… beh, è quello il momento che preferisco. Quello in cui mi dedico alla mia vera passione.

Quello in cui mi sento viva

blog

Il primo pensiero va alle persone: ne ho conosciute tante, non solo virtualmente, e alcune hanno scavato nel cuore un posto grandissimo in un modo che non credevo possibile. Ho letto in loro la passione, nelle parole e negli occhi; ho parlato con loro di viaggi così, a cuore aperto; ho dato e ricevuto abbracci lunghi e intensi, pareri, esperienze. Poi ci sono le persone che conoscevo già, quelle che mi spaventavano di più perché non sapevo se mi avrebbero “capita”. E invece eccole, a sostenermi nelle mie scelte e a incoraggiarmi nei momenti di sconforto. Alcune sono state conferme (anche negative), altre sorprese. E poi i volti sconosciuti, i sorrisi, i gesti di tutti coloro che ho incontrato sulla mia strada. Le persone, proprio loro… sono l’arricchimento più grande di questi ultimi 365 giorni della mia vita.

marocco

perugia

Il secondo pensiero va poi, ovviamente, ai viaggi. Quelli desiderati e quelli capitati. Tutti vissuti in modo stupendamente diverso. Ho fatto il bagno nell’oceano per la prima volta, ho guidato una carovana di cammelli tra le dune di Merzouga in Marocco, ho scoperto borghi d’Italia meravigliosi, ho traghettato tra 2 isole delle Canarie, mi sono innamorata di Bruges, ho fatto tante scorpacciate all’Eurochocolate di Perugia, ho visto da vicino un vulcano e condiviso il tramonto più bello della mia vita con la persona più importante, ho sconfitto la mia paura di nuotare tra i pesci, ho bevuto ininterrottamente vino squisito dalla mattina alla sera a Montefalco. Tutti hanno riempito il mio bagaglio di sorprese e immagini indelebili. E la differenza, stavolta, è che li ho condivisi con voi con tutta la gioia del mondo.

marocco2

Infine, il mio ultimo pensiero va ai traguardi. Quelli che non avrei davvero mai creduto possibili! L’hashtag #TravelDreams2014 nato per gioco con 2 amiche speciali e che ci ha regalato oltre 1000 tweets, 1 trasmissione radiofonica dedicata e oltre 40 articoli su altri travel blogs. Un sogno incredibile. Poi la vittoria nella mia categoria ai Travel Blogger Awards 2013 di Hostelworld, il contest fotografico che ho organizzato per raccogliere le emozioni di viaggio più belle, la partecipazione alla Foodie Geek Dinner, la Blogger House, il raduno a Levanto… Una valanga di eventi pazzeschi e inaspettati che hanno dato un senso a questo mio angolo di mondo.

hostelworld

E poi ci sono io, che metto molto più entusiasmo in tutto ciò che faccio e che mi sorprendo di ogni piccola cosa che vedo e vivo. Io che finalmente faccio un qualcosa perché voglio e non perché devo.

Oggi Viaggi nel Cassetto compie 1 anno.

Oggi io sono ancora più felice.

Oggi io vi dico Grazie. Semplicemente GRAZIE!

32 Comments

  1. tesoro <3
    siamo quasi coetanee (di blog), siamo così vicine (col cuore), mi sembra di festeggiare con te!
    Sono troppo felice per i tuoi risultati, per i tuoi successi, per la nostra passione condivisa.
    Ma soprattutto sono felice di averti incontrata.
    Senza blog, senza social, senza mondo virtuale non avrei mai conosciuto quella Nellina bellissima che sei tu <3
    Ti voglio bene.
    (non vado oltre, che sta già per scapparmi la lacrimuccia)

    • Tutti i traguardi raggiungi non valgono un grammo della felicità che provo ad averti ora nella mia vita.
      Sei tanto bella Vitullina, in tutto ciò che sei e che fai!
      Ti voglio bene anche io <3

  2. marikalaurelli Reply

    Questa volta dico a che io “Grazie” a Viaggi nel Cassetto, perchè se non fosse esistito non ci saremmo mai incontrate. <3 ti voglio bene

  3. Grazie a te per quello che ci regali!!
    io sono arrivata da pochissimo ma ho già qualche blog che seguo assiduamente e sicuramente il tuo è uno di questi!
    Buon compleanno Viaggi nel Cassetto!!!

    • Sei una persona dolcissima e sono sicura che andrai avanti per la tua strada e troverai mille successi e soddisfazioni!
      Io sarò qui a sostenerti 🙂
      Grazie, davvero, di cuore!

    • E’ uno dei miei sogni più grandi! Lo spero davvero tanto anche io, spero che i nostri mondi trovino un punto d’incontro al più presto!
      Sei sempre tanto cara, grazie <3

  4. Carla Beatrìz Reply

    Buon Compleanno Viaggi nel cassetto!!! perchè ci fai sognare con tuoi racconti!<3 e ci fai partecipe delle tue innumerevoli avventure!!! ed uno speciale a te Farah Mesiti .. senza di te non sarebbe lo stesso!!!

  5. Tantissimi auguri e complimenti per tutto ciò che hai realizzato in così poco tempo !
    Max

  6. Condivisione, mi piace tantissimo questa parola.. Hai raggiunto tanti obiettivi e stai facendo ogni giorno meglio. Hai umiltà e ingenuità (buona), sei appassionata e testarda nelle cose che ami. Credi in te stessa perché hai mille potenzialità, e ti meriti ogni cosa conquistata.
    Grazie a questo sito perché senza non ti avrei abbracciato così forte.

    • Hai sempre la parola giusta e la sensazione sempre più forte è che sembra che ci conosciamo da una vita… hai ragione tu, blog o non blog io e te prima o poi ci saremmo incontrate. Troppa affinità, troppa alchimia, troppi abbracci da scambiarci…
      Grazie, per tutto ciò che sei e tutto ciò che rappresenti giorno dopo giorno per me.
      Ti adoro!

  7. Complimenti per i tuoi traguardi raggiunti e per quelli che intravedi ancora da lontano. Spero di riuscire a fare anche solo un decimo di quello che hai fatto tu in un anno. Auguri!

  8. sono delle bellissime soddisfazioni vedere come un proprio lavoro “prende corpo”.. complimenti per il blog, è davvero bello leggere e vedere che ci sono così tante persone nate con la stessa passione!

  9. Pingback: 2014: un sogno al mese | Viaggi nel Cassetto

  10. Pingback: Viaggi nel Cassetto 2014: un sogno al mese - Viaggi nel Cassetto

Write A Comment